Ricette

Cotechino con le lenticchie, la ricetta della tradizione

La ricetta del cotechino con le lenticchie è facilissima, richiede solo un po’ di tempo per la cottura del cotechino, se si sceglie il cotechino fresco e non precotto. Abbinare il cotechino alle lenticchie per il cenone di Capodanno va da sé, sono legumi molto semplici da preparare e sono un irrinunciabile ‘portafortuna’ per il nuovo anno.

INGREDIENTI

  • 1 cotechino di 600 g
  • 400 g di lenticchie
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 20 g di burro
  • 2 cucchiai d’olio
  • sale
  • pepe

COME PREPARARE: COTECHINO E LENTICCHIE

1

Il cotechino e lenticchie si prepara in pochi passaggi. Punzecchiate il cotechino e poi avvolgetelo in carta d’alluminio. Immergetelo in acqua fredda, lasciatelo sobbollire piano circa due ore. Nello stesso tempo in un’altra pentola, in abbondante acqua fredda, mettete le lenticchie, mezza cipolla, una costa di sedano, un pizzico di sale. Portate a bollore poi fate sobbollire un’ora scarsa

2

In un tegame scaldate olio e burro, insaporitevi la mezza cipolla avanzata e l’altra costa di sedano tritate, aggiungete le lenticchie sgocciolate e insaporite a fuoco basso. Regolate sale e pepe. Sgocciolate il cotechino e spellatelo ancora caldo, tagliatelo a fette. Passate le lenticchie su un piatto da portata e sopra disponetevi le fettine di cotechino.

Torna alla lista